I Daily Fantasy Sports e gli eSports sono la nuova frontiera dell’intrattenimento sportivo, una novità sbarcata da poco in Italia, ma che ha già riscosso un grande successo. Spesso vengono confusi tra loro, ma hanno in comune molto meno di quanto si possa pensare. Certo, si tratta sempre di intrattenimento, di giochi basati sul mondo dello sport, ma differiscono tantissimo sia per modalità di fruizione che per regole, formato e contenuti.

Scommettiamo sui Daily Fantasy Sports o sugli eSports?

Prima di dare un’occhiata nello specifico, restiamo per un attimo nel campo delle somiglianze, perché un’altra qualità che li accomuna è il fatto che possiamo scommettere e quindi vincere o perdere soldi reali con entrambe le tipologie di gioco.

Ecco, adesso che abbiamo visto le caratteristiche comuni, spieghiamo per bene che cosa sono e in che cosa differiscono i Daily Fantasy Sports e gli eSports.

Che cosa sono i Daily Fantasy Sport?

Sono una forma di intrattenimento molto popolare in America e non ancora ben conosciuta in Italia, non sono altro che un gioco in cui i partecipanti devono creare una squadra virtuale partendo però da un campionato sportivo reale. Un esempio calzante è quello del Fantacalcio, anche se in realtà nei Daily Fantasy Sports i punteggi attribuiti ai giocatori sono differenti e si basano soltanto su dati statistici, e non sul giudizio soggettivo dei giornalisti.

Ecco come si gioca.

Dopo la creazione di una rosa virtuale, i giocatori mettono in campo periodicamente una formazione seguendo alcune regole prestabilite. Ogni formazione infine otterrà un punteggio in base alle prestazioni degli atleti, quindi sfiderà le altre in una classifica..

Possiamo giocare i Daily Fantasy Sports con qualunque sport reale, dal calcio al basket, passando per la pallavolo e il football americano, ma è possibile adattare la formula anche a sport individuali e non di squadra, per esempio il motociclismo e la boxe. L’importante è seguire i punteggi che una piattaforma specializzata attribuisce agli atleti in base alle loro prestazioni reali.

Come funzionano gli eSports?

A differenze dei Daily Fantasy Sports, gli eSports sono invece competizioni virtuali basate unicamente sulla fantasia, in altre parole sono videogiochi organizzati a livello competitivo e a volte professionistico. La formula si adatta a giochi basati su sport reali di squadra come il calcio o il basket, individuali come la boxe o il tennis, ma anche a giochi di altro genere, come per esempio gli sparatutto, i picchiaduro e altri giochi strategici, soprattutto quelli giocati in prima persona.

Anche per quanto riguarda gli eSports esistono delle vere e proprie competizioni, sia amatoriali che professionistiche, tornei dal vivo dove sono presenti arbitri e telecronisti.

Sia i Daily Fantasy Sports che gli eSports sono giochi legalizzati in Italia e si sono inseriti con successo nel mondo delle scommesse e del gioco d’azzardo.

A questo punto non resta altro che provarli, iniziare a giocare e a fare sport in modo divertente e alternativo. Senza troppa fatica.

Daily Fantasy Sports e eSports: che cosa sono e in che cosa si differenziano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *